Costellazioni regressive

Le vite precedenti a servizio del nostro presente.

Lucia Petroni - Costellazioni regressive

Richieste:

  • Relazioni familiari e di coppia
  • Sessualità
  • Emozioni ricorrenti
  • Disagi, disturbi, malattie
  • Blocchi

Come:

  • Sessioni individuali

Dove:

  • Nel mio studio
  • In Italia e all’Estero

Grazie al lavoro delle costellazioni spesso emergono storie importanti di “qualcosa” che è rimasto incompiuto e continua quindi ad agire come un antico ineluttabile destino.

Le costellazioni aprono a un movimento che coinvolge varie dimensioni: familiari, aziendali, sociali e ancor più collettive come popoli e paesi, guerre, fino a tempi antichi e lontani di vite precedenti. Questa dimensione lontana, a volte quasi difficile da comprendere, è quella a cui si rivolge lo sguardo di Brian Weiss mostrando quel sacro incontro tra un lontano passato e un vicino presente entrambi attori di un futuro che si manifesterà con tanta più pienezza quanto più ciò che è stato prima sarà stato guardato e onorato.
Quindi la nostra anima arriva qui, oggi, nell’esperienza della vita, portandosi una storia che non appartiene solo alla realtà presente ma ha radici ben più lontane.

I riconoscimenti dell’anima spesso trascendono la descrizione verbale. C’è una conoscenza intuitiva, un sapere del cuore.

Brian Weiss
Costellazioni familiari - Lucia Petroni

L’esperienza

Le costellazioni regressive non le ho né pensate né create, ma hanno preso forma grazie all’esperienza personale e professionale con Brian Weiss e il suo sguardo al lontano e al linguaggio delle costellazioni familiari di Bert Hellinger che parla all’anima e porta riconciliazione e ordine là dove c’è un blocco, un’esclusione o un sospeso importante irrisolto ma che ancora agisce.

Costellazioni familiari - Lucia Petroni

Antichi nodi

Quando un cliente finisce la sessione di una costellazione regressiva, non importa quale storia abbia visto delle vite passate. Non è la curiosità o l’attaccamento a quella visione che determina la risoluzione, bensì lo svelare le radici lontane e dimenticate di blocchi emozionali, relazionali o difficoltà del presente. Di una sessione con le costellazioni regressive ne rimane il valore profondo del lavoro sull’anima, l’opportunità di aver sciolto nodi importanti, di aver visto qualcosa che fino ad allora era rimasto coperto e insospettabile e che ha portato un’importante risoluzione.

Costellazioni familiari - Lucia Petroni

Passato, presente, futuro

La sessione con le costellazioni regressive permette di guardare ciò che ci appartiene con un lavoro profondo sull’anima. Un’opportunità di sciogliere nodi importanti, rivelando qualcosa che fino ad allora era rimasto coperto e insospettabile e che finalmente porta un’importante risoluzione.

Ogni volta che le vite precedenti influenzano ancora il nostro presente le guardiamo e lentamente ci ritraiamo fino a liberare noi e loro e lasciare che ognuno riconosca, guardi e vada verso il proprio destino. E ci voltiamo stando nel nostro presente verso il futuro. Questo è il giusto movimento a servizio della vita.